Variazioni su temi di diritto del lavoro

 

Il licenziamento per scarso rendimento e il giustificato motivo oggettivo
(nota di commento a Cass. 22 novembre 2016, n. 23735) - d Ilaria Cairo - Dottore di ricerca dell'Università di Bologna e avvocato del foro di Cosenza
Cass., sez. Lav., 22 novembre 2016, n. 23735 (Il licenziamento per scarso rendimento e il giustificato motivo oggettivo di licenziamento)


Licenziamento per scarso rendimento fondato su comportamento riconducibile alla sfera volitiva del lavoratore o comunque su un giudizio negativo nei suoi confronti – Configurabilità di giustificato motivo oggettivo di licenziamento – Esclusione.


La sentenza è interessante e, in un certo senso, innovativa. La questione che si pone è quella della riconducibilità dello scarso rendimento all’ipotesi del giustificato motivo oggettivo di licenziamento.
Sul punto la Corte di Cassazione si era già pronunciata, statuendo che:

Registrati per leggere il seguito...

Login

Accesso Utenti

Indice 3/2018

cover 3 2018

Loghi

Variazioni su Temi di Diritto del Lavoro
Iscrizione al R.O.C. n. 25223
ISSN 2499-4650
© G. Giappichelli Editore s.r.l.