Variazioni su temi di diritto del lavoro

 

Appello di Bologna 22 dicembre 2015 (art. 18 St. lav. e lavoratori a domicilio)
Il computo del numero dei lavoratori ai fini dell’operare dell’art. 18 St. lav.: il tempo rilevante per la valutazione dell’organico e la posizione dei lavoratori a domicilio


Il lavoratore a domicilio non è computabile ai fini dell'identificazione dei presupposti dell'operare dell'art. 18 St. lav.
La considerazione dell'organico aziendale nei due mesi antecedenti al licenziamento è sufficiente ai fini dell'identificazione dei presupposti dell'operare dell'art. 18 St. lav., qualora non vi sia neppure l'allegazione da parte delprestatore di opere di un comportamento strumentale del datore di lavoro, volto alla riduzione del numero dei prestatori di opere


Licenziamento - limiti numerici per l'applicazione dell'art. 18 St. lav. - non computabilità dei lavoratori a domicilio

Registrati per leggere il seguito...

Login

Accesso Utenti

Indice 3/2018

cover 3 2018

Loghi

Variazioni su Temi di Diritto del Lavoro
Iscrizione al R.O.C. n. 25223
ISSN 2499-4650
© G. Giappichelli Editore s.r.l.